Ipnosi Treviso. Intervista radiofonica al Dr. Canil - Psicologo Treviso
17022
post-template-default,single,single-post,postid-17022,single-format-video,bridge-core-2.6.5,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-25.5,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.7.0,vc_responsive

Ipnosi Treviso

Ipnosi Treviso

Ipnosi Treviso. Le ragioni dell’ipnosi clinica.  INTERVISTA RADIOFONICA

Ipnosi Treviso. Intervista Radiofonica con il dott. Michele Canil sul tema dell’Ipnosi

RadioVenezia

Damiano: I (intervistatore)

Dott. Michele Canil: D (dott.), psicologo, psicoterapeuta, esperto di ipnosi Treviso

I.: Psicoterapia ed ipnosi Treviso, questo è l'argomento di cui andiamo a parlare oggi. Ma io ho una piccola curiosità, vorrei soprattutto capire qual è il percorso di un professionista per diventare neuropsicologo e psicoterapeuta specializzato in ipnosi. Ci parlerà oggi un ospite d'eccezione che è il dott. Michele Canil, che si occupa di ipnosi Treviso, neuropsicologo e psicoterapeuta. Buona sera Dottore.

D.: Buonasera e grazie.

I.: Grazie a Lei per essere qui per schiarirci le idee su questa figura dello psicoterapeuta che ipnotizza. E' brutto da dire perchè richiama agli stereotipi che ci hanno sempre veicolato a pensare a colui che ipnotizza come un qualcosa di mistico. Però a me piacerebbe sapere come arriva un professionista neuropsicologo come Lei ad utilizzare l'ipnosi come terapia per far del bene a livello psicofisico.

D.: Innanzitutto l’ipnosi, che io pratico presso il mio Centro Ipnosi Treviso, è una pratica poco diffusa in Italia ma che comunque richiede una formazione specifica, quindi ci sono scuole di specialità, corsi, master di vario genere. Sicuramente l’ipnosi rientra molto di più nelle prassi all’estero dove c’è un tipo di cultura, ad esempio quella anglosassone, in sanità che ha portato addirittura la figura dell’ipnologo all’interno degli ospedali. L’ipnosi viene utilizzata anche per andare a coadiuvare alcuni trattamenti oppure proprio nel caso in cui in piccoli interventi chirurgici ci siano reazioni avverse nei pazienti al consueto anestetico.

I.: Si utilizza quindi l'ipnosi come metodo alternativo. Per specializzarsi in ipnosi quanto ci mette uno specialista?

D.: Questa faccenda in Italia non è normativizzata. Esistono delle scuole di specialità quadriennali oppure anche più semplicemente dei corsi della durata di una giornata. In generale comunque è bene sempre affidarsi ad una persona che ha maturato una certa esperienza nel campo perchè comunque non è una materia così semplice e banale.

I.: Vediamo ora gli effetti benefici dell'ipnosi nella psicoterapia. Lei, che è psicoterapeuta, in quali ambiti utilizza l'ipnosi nel suo centro Ipnosi Treviso?

 

D.: A livello scientifico e di ricerca l’ipnosi  è stata studiata davvero su qualsiasi patologia esistente. Diciamo che presso il mio Centro Ipnosi Treviso trova  largo impiego soprattutto quando ci sono disturbi fisiologici dovuti a eccessivo stress, che fa un po’ parte della vita di tutti noi.

I.: Quanti casi riceve presso il suo Centro Ipnosi Treviso, senza andare a violare la privacy di qualcuno ovviamente, di gente che è veramente sotto stress e richiede le Sue cure?

D.: Guardi, io pratico poco più di duemila ore all’anno di psicoterapia e ipnosi, credo che almeno la metà si rivolga al mio Centro Ipnosi Treviso per un trattamento di ipnosi clinica.

I.: Almeno la metà! E quali effetti positivi si vedono a breve termine e quali a lungo termine?

D.: A breve termine l’ipnosi in genere funziona entro le prime tre sedute, le successive sono di consolidamento; questo per quanto riguarda alcuni disturbi. Viene protratta più a lungo nel tempo ad esempio invece nei casi di tabagismo molto resistente o di altre patologie che richiedono un accompagnamento più lungo come i disturbi gastrointestinali. In questi casi si fa un accompagnamento anche di diversi mesi fino ad arrivare alla risoluzione definitiva.

I.: Quindi se si usa questa terapia si può arrivare anche alla risoluzione della patologia. L'importante è che il paziente sia predisposto a questo tipo di cura.

D.: Esatto. Un altro esempio di utilizzo dell’ipnosi presso il Centro Ipnosi Treviso è per l’abbassamento della pressione arteriosa. In questo caso ovviamente serve un trattamento più lungo e più diradato nel tempo proprio per arrivare ad un risultato concreto e stabile.

I.: Quindi ci sono varie alternative. Ci sono procedimenti più lunghi o più brevi a seconda del caso e a seconda del paziente, si può dire questo?

D.: Assolutamente, presso il Centro Ipnosi Treviso viene sempre progettato lo specifico intervento di ipnosi sulla singola persona.

I.: Va fatto su misura.

 

D.: Su misura assolutamente.

I.: Molto bene. Questo è importante saperlo perchè è chiaro che ci saranno dei procedimenti standard sulla carta che poi sono da personalizzare a seconda del paziente.

D.: Necessariamente.

I.: Quindi, abbiamo fatto della buona informazione. Vi do i riferimenti del dott. Michele Canil; nel caso qualcuno di voi avesse bisogno del suo intervento o della sua professionalità, io non posso esimermi dal darvi qualche contatto. Prendete carta e penna se non l'avete già fatto e segnatevi il seguente numero: 345 682 7868. Il dottore riceve come specialista di Ipnosi Treviso in via Carducci 1 a Vittorio Veneto, in provincia di Treviso. Poi naturalmente potete contattarlo anche via email all'indirizzo canil.michele@libero.it ed andare nel suo sito internet www.michelecanil.it. Dottore, è stato davvero un piacere poter parlare con Lei ed aver disquisito su un argomento interessante come quello dell'ipnosi. Vuole lanciare un messaggio magari prima di chiudere questa intervista?

D.: Volentieri. Considerare sempre trattamenti alternativi a quelli in uso perchè possono risultare altrettanto efficaci e la ricerca lo conferma.

I.: E potrà la gente beneficiarne in egual modo.

D.: Certo.

I.: Questo era il dott. Michele Canil, titolare del Centro Ipnosi Treviso. Dottore, è stato davvero un piacere parlare con Lei.

D.: Grazie a voi.

I.: Continuiamo la serata di Radio Venezia Live Social. Rimanete con noi.

 

RadioVenezia

Ipnosi Treviso. Intervista Radiofonica con il dott. Michele Canil sul tema dell’Ipnosi

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il mio impegno personale è quello di lavorare in stretta collaborazione con i visitatori del sito e con i pazienti del Centro Psicologo Treviso, con una attenzione costante alle esigenze personali di ogni singolo essere umano. Per offrire, sempre, il miglior servizio e i più elevati standard di professionalità.