Prevenzione Demenza Treviso - Dr. Michele Canil - Psicologo Treviso
16817
page-template-default,page,page-id-16817,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

Prevenzione Demenza Treviso – Dr. Michele Canil

Prevenzione Demenza Treviso – Dr. Michele Canil

 

  Prevenzione Demenza Treviso: stili di vita, invecchiamento mentale e prevenzione delle demenze.

 

L’invecchiamento mentale si può contrastare con alcuni semplici accorgimenti ed uno stile di vita sano; tuttavia in Italia l’esordio delle demenze arriva fino all’8% degli over 65 anni. L’invecchiamento mentale è un normale processo fisiologico che accade con il progredire dell’età. Per “invecchiamento mentale” si intende un declino lieve e non patologico di alcune capacità neuropsicologiche e cognitive come ad esempio la memoria, l’attenzione, le capacità di orientamento, le capacità di calcolo e lettura, fino ad arrivare al linguaggio parlato e scritto.

PREVENZIONE DEMENZA TREVISO. COME PREVENIRE L’INVECCHIAMENTO MENTALE?

 Vi sono alcuni consigli pratici molto utili per migliorare e ridurre la “perdita” dovuta all’età già dai 50 anni in su.

Prevenzione Demenza Treviso. Alimentazione.

Partiamo da una corretta ed equilibrata alimentazione che sia il più possibile “varia” e ricca di frutta (anche a guscio) e verdura. E’ altresì importante un adeguato apporto di vitamine, per le loro capacità antiossidanti (che contrastano i processi di invecchiamento cerebrale) ed in particolare le vitamine A,C ed E per contrastare i radicali liberi. D’obbligo menzionare l’ assunzione degli acidi grassi Omega-3 per le loro caratteristiche proprietà protettive verso le malattie cardiovascolari e le demenze.

Prevenzione Demenza Treviso. Idratazione.

È importante bere molta acqua e mantenere un corretto stato di idratazione del corpo (soprattutto nei mesi più caldi ma non solo) che contribuisce a mantenere l’organismo sano ed efficiente.

Prevenzione Demenza Treviso. Qualità del sonno.

Concedersi sempre le giuste ore di sonno di buona qualità ( non meno di 7 a notte).

Prevenzione Demenza Treviso Vita sociale attiva.

Una vita sociale attiva è dimostrato che mantiene stimolata la mente e previene la depressione oltre i 65 anni.

Prevenzione Demenza Treviso. Attività fisica

Infine l’attività fisica moderata, ma costante, come abitudine quotidiana e non come eccezione.

PREVENZIONE DEMENZA TREVISO. DAL NORMALE INVECCHIAMENTO ALLE DEMENZE: L’IMPORTANZA DELLA DIAGNOSI PRECOCE

 Per “demenza“, così come la osserviamo presso il Centro Prevenzione Demenza Treviso, si intende un disturbo patologico, con severa perdita di funzioni neuropsicologiche soprattutto a carico della memoria, del pensiero nelle sue diverse funzioni, del linguaggio, dell‘orientamento spazio-temporale ed infine del movimento.  Presso il Centro Prevenzione Demenza Treviso osserviamo diversi tipi di demenza (secondo le classificazioni diagnostiche) e diversi stadi con cui lo stato di demenza si presenta al momento della prima diagnosi. In base ai dati in possesso del Centro riteniamo essenziale una tempestiva diagnosi di inizio del declino (Mild Cognitive Impairment) così come è importante un monitoraggio attraverso visite periodiche di valutazione Neuropsicologica lì dove indicato.

Prevenzione demenza Treviso - Dr. Michele Canil

PREVENZIONE DEMENZA TREVISO. LE FORME DI DEMENZA PIU’ NOTE

Tra le demenze più note citiamo la demenza di Alzheimer, ma anche quella Fronto-Temporale, quella dei Corpi di Lewy e le demenze vascolari o secondarie a stati particolari.    

 

PREVENZIONE DEMENZA TREVISO. ALCUNI DATI STATISTICI

Le demenze in Italia colpiscono circa una persona su dieci dai 65 anni in su ed oltre 2 su 10 oltre gli 80 anni. In totale ne soffrono circa un milione di Italiani. Vi sono Inoltre altre forme di declino cognitivo lieve che, se diagnosticate correttamente e precocemente, potrebbero essere trattate per migliorare la qualità di vita.    

Documento prodotto dal Centro Prevenzione Demenza Treviso Dr. Michele Canil

 

Psicologo, Psicoterapeuta, Neuropsicologo, Ipnotista clinico, titolare del Centro Prevenzione Demenza Treviso

 

Opera nelle città di Vittorio Veneto, Conegliano, Treviso.

Il dott. Canil si occupa da molti anni del rapporto madre figlio Treviso, di diagnosi e cura della depressione a Treviso, Conegliano e Vittorio veneto. Oltre a ciò tratta molti disturbi psicosomatici, si occupa di cura dell’ansia e di attacchi di panico e molti altri tipi di disturbi. Opera in strutture ospedaliere ed in studio privato di Psicologia, Psicoterapia e Neuropsicologia.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Il mio impegno personale è quello di lavorare in stretta collaborazione con i visitatori del sito e con i pazienti del Centro Psicologo Treviso, con una attenzione costante alle esigenze personali di ogni singolo essere umano. Per offrire, sempre, il miglior servizio e i più elevati standard di professionalità.